Javarnanda – “Mysteries of the Unknown”

Uscito alla fine del 2019, “Mysteries of the Unknown”Sunlover Records – è il quarto album di Javarnanda, pluri premiato artista Synthwave e produttore di musica elettronica.

Ignoto e terrore sono due elementi che dalla notte dei tempi affascinano l’uomo e i suoi pensieri. Tuttavia non sempre siamo capaci di dominare gli impulsi che questi due elementi ci inviano; forse perché siamo restii a comprenderli a pieno. Javarnanda, al secolo Filippo Politi, con questo album ha voluto voluto aiutarci in questo nostro particolare viaggio con la sua musica che lui stesso ha definito Archeosynth, cioè una musica ispirata ai miti, alla storia, alla preistoria, ai misteri e all’ignoto, realizzata con il synth, la drum machine e la chitarra elettrica.

Molto particolare è la scelta di Javarnanda nella composizione di ogni brano. Tutto parte da un concept iniziale, che può essere un oggetto o una storia, che scatena nella mente dell’artista la voglia di approfondire l’origine e le sue radici. A questo inizia lo studio vero e proprio che poi porterà all’elaborazione del suono nella sua complessità.
Il risultato sono brani che creano un’atmosfera che deve per forza trasmettere all’ascoltatore delle emozioni e stimolare la sua immaginazione.

Il sound è prettamente sperimentale, oserei dire quasi progressive, ed è molto radicato negli anni Settanta, tuttavia c’è un elemento centrale che crea un “flusso” che traccia una riga che unisce la new wave elettronica degli anni Ottanta con il rave-techno dei nineties. Insomma un album tutto da scoprire.

Pronti ad immergervi nel caleidoscopio musicale di queste nove tracce? Lasciatevi andare allora, aprite la mente e buon viaggio.

Guarda il video di Dracula:

Tracklist:

  1. Dracula
  2. The Boogeyman
  3. Classified
  4. Dragon
  5. Medusa
  6. Fear
  7. Curse
  8. Antarctica
  9. Dracula (Instrumental)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: