On Our Way To Genoa – The Five Faces ft. Alan May

Genova non è solo una delle città italiane che può vantare la sua multiculturalità come elemento distintivo. Genova è quel luogo dove si respira fascino e inquietudine allo stesso tempo. Genova è quel luogo in cui se sei “straniero” ti rispondono in quel modo che solo loro conoscono – lo definiscono “mugugno” – per farti capire che se ci sei bene ma se non ci fossi sarebbe ancora meglio. Tuttavia quello è anche il loro modo di farsi volere bene e quindi quando ci vai una volta t’innamori senza se e senza ma.

Genova è quella città dove la frenesia è scandita dal rumore delle onde del mare, dalle sirene delle navi del porto e dal frastuono delle sue Vespe; elementi che compongono la colonna sonora di un luogo da sempre proiettato nel futuro. Genova è punk ma è anche modernismo non solo perché ci sono un milione di abitanti e otto milioni di Vespe ma perché ha una vocazione particolare che affonda le radici nel suo passato storico.

In realtà Genova è Brighton! Non ci credete? Provate a chiedere ad Alan May e ai Five Faces


Una risposta a "On Our Way To Genoa – The Five Faces ft. Alan May"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: