Souvlaki – Slowdive

L'improbabile e impari corsa contro il tempo, per di più già passato, alla (ri)scoperta di album che hanno rivoluzionato un genere, un decennio o un'intera generazione mi porta a Reading, Regno Unito. Siamo all'inizio degli anni '90, per la precisione nel 1993. Slowdive, nome ispirato dal singolo omonimo di Siouxsie and the Banshees, è una... Continue Reading →

Dieci (fondamentali) canzoni shoegaze

10. Pearl - Chapterhouse Album: Whirlpool (1991) I Chapterhouse, nonostante abbiano pubblicato solo due album, sono comunque riusciti a lasciare il segno nel panorama shoegaze. Con questa canzone, inserita nel loro album d'esordio Whirlpool del 1991, sviluppano tutte le principali caratteristiche del genere; dalle chitarre scintillanti alla voce sussurrata passando per elementi di psichedelia. 9.... Continue Reading →

Dischi: Isn’t Anything – My Bloody Valantine

Sono passati 30 anni da quando è stato pubblicato questo disco dalle linee spigolose e di non facile definizione. Apripista del successo, giunto nel 1991 con la pubblicazione di Loveless, questo Isn't Anything è il passaporto della band irlandese dei My Bloody Valentine. Non è un disco semplice; probabilmente al primo ascolto risulta anche troppo... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: